Pages Menu
Categories Menu

coscienza universitaria (1)

image_pdfimage_print

downloadLe ragioni di un titolo

di Gaetano Mercuri • Questa nuova rubrica della rivista prende il nome da un celebre libretto, ancora disponibile in libreria, che raccoglie una serie di scritti dell’allora mons. Giovanni Battista Montini su Azione Fucina, rivista ufficiale della Federazione degli Universitari Cattolici Italiani (F.U.C.I.) nei primi anni ’30 del XX secolo. La coerenza e la passione in questi scritti sono notevoli. Montini, in quelle poche pagine quanto mai limpide e profonde si lancia in una colta quanto adamantina difesa nello stesso tempo della ragione e della trascendenza.

I punti salienti della riflessione montiniana si incentrano sull’unità di pensierounnamed (1) che deve contraddistinguere lo studente universitario che si definisca cristiano. Per Montini Fede e Ricerca vanno come si suole dire “a braccetto”. Entrambe hanno un ruolo essenziale nella formazione e nella coscienza del giovane studente universitario. Ad un certo punto l’autore si spinge a dire che quella dell’università è un esperienza essenzialmente religiosa. Ma in che senso?

Lo studio per il futuro papa è «materia della più alta moralità» mentre l’esperienza universitaria è momento della «religione del vero». Ciò significa che lo studente cristiano non deve trascurare la grande importanza di una vera e propria etica della coscienza universitaria che contrasti efficacemente il positivismo e l’agnosticismo, se non addirittura il laicismo ed ateismo 41-ZEfIpVcL._SX300_BO1,204,203,200_che pervadono gli ambienti scientifici.

Montini in Coscienza Universitaria sostiene fermamente che lo spirito di ricerca apre lo studente credente alla sperimentazione pratica di quel volto di Dio redentore e rivelatore, perché apre alla mente ed al cuore nuovi orizzonti di senso, una volta giunti ai limiti delle proprie conoscenze e del proprio ricercare.

Un libricino, Coscienza Universitaria, tutto da riscoprire e che parla ancora ai giovani studenti di oggi. Un libricino che farà quindi da sfondo ed ispirazione, nei prossimi numeri, a questa nuova rubrica della nostra rivista, dove si affronteranno problemi e sfide dei giovani credenti di oggi, alle prese con gli studi superiori.